Cosa sono le siringhe a residuo zero

Vengono definite siringhe a residuo zero (R.0) le siringhe che utilizzano particolari accorgimenti nella costruzione atti a garantire la totale iniezione del farmaco, senza che anche minime quantità rimangano all’interno dello cilindro o nella cannula dell’ago.

siringa da insulina a residuo zero
Esempio di siringa da insulina a residuo zero

Le siringhe a residuo zero sono utilizzate ogni qualvolta sia necessario avere una precisione assoluta sul dosaggio del preaprato da iniettare come ad esempio l’insulina per pazienti diabetici.

Sul mercato sono presenti moltissime siringhe di produzione cinese che offrono standard di qualità assolutamente scarsi, accertatevi della loro provenienza e del produttore!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.